ORGIA O PICCOLE AGONIE QUOTIDIANE (Trailer 3) 2016

No Place For a Different Language (Trailer – 2017)
giugno 19, 2017
THE DYING LILIUM
giugno 19, 2017

ORGIA O PICCOLE AGONIE QUOTIDIANE (english below)
Note di regia
I protagonisti del corto (Uomo e Donna) hanno un valore polisemico. Da un lato sono le due facce di una stessa medaglia ed incarnano quello che Jung definisce come Animus e Anima, il maschile ed il femminile insito nella psiche di ogni essere umano. Nello specifico Anima è l’immagine femminile che ogni essere umano di sesso maschile ha interiorizzato e Animus l’immagine maschile interiorizzata da ogni essere umano di sesso femminile. Tutto il lavoro si concentra su questo scambio di ruoli che non sarà soltanto interiore.
Infatti da un’altra angolazione l’Uomo e la Donna sono dei sadici e dei masochisti, dal momento che nella mia visione il sadismo porta con sé dell’evidente masochismo. Il loro modo di confrontarsi altro non è che l’essenza stessa dei rapporti interpersonali di qualunque tipo, nei quali ci si attacca per difendersi e si procura dolore provando (e per provare) piacere.
Per quanto riguarda questa dinamica interpersonale il corto è ispirato all’opera teatrale Orgia di Pier Paolo Pasolini, pur distaccandosene completamente sia nelle situazioni che per l’uso della parola, così presente nel dramma e inesistente nel video. Paradossalmente la riduzione del linguaggio a puro gesto rende visibile in immagine ciò che era già insito nella parola pasoliniana, nella quale ogni moto psicologico finisce per attualizzarsi nella carne del corpo biologico.
POSTMEDIA presenta
Orgia o piccole agonie quotidiane
di Francesca Lolli
con Alice Spito e Matteo Svolacchia
e con Stefano Baffetti, Oriana Ferraguzzi, Edwin Maurizio Hernandez Hurtado, Maria Caterina Pezzi, Emiliano Scorbati, Livia Tesla
Direttore di produzione Andrea Frenguelli
DOP Giacomo Ficola, Francesca Lolli
Operatore Eros Pacini
MUA Giulia Riccardizi
Assistente di produzione Alessio Gioia
Elettricista Flavia Rizzuto
Fotografo di scena Massimo Palmieri
Ringraziamenti:
Comune di Panicale/Assessorato alla cultura, Compagnia del Sole, Teatro Comunale Cesare Caporali, “Da Faliero” dancing
Citazioni tratte da “Orgia”, di Pier Paolo Pasolini
Brano Grindmaster Flesh di ZEUS!
***
ORGY OR SMALL DAILY AGONIES
Director’s Notes
The protagonists of this short film (Men and Women) have a polysemous value. On one hand they are the two sides of the same coin and embody what Jung defines as Animus and Anima, the male and female inherent in the psyche of every human being. Specifically Anima is the female image that every male human being has internalized, and Animus the male image internalized by every female human being. All the work focuses on this roles exchange that will not only be internal.
In fact, from another perspective Man and Woman are sadists and masochists, since in my view sadism brings some evident masochism. Their way to confront each other is nothing but the very essence of interpersonal relationships of any kind, in which one attacks the other to defend themselves and causes pain by feeling (and to feel) pleasure.
As for this interpersonal dynamic, this short is inspired by the play Orgy by Pier Paolo Pasolini, but at the same time fully differentiating from it both for the situations and for the use of words, which are present in the drama, but non-existent in this video. Paradoxically, reducing language to pure gesture makes visible in picture what was already intrinsic in Pasolini words, in which every psychological motion ends up being realized in the flesh of a biological body.
POSTMEDIA presents
Orgy or small daily agonies
by Francesca Lolli
with Alice Spito e Matteo Svolacchia
and with Stefano Baffetti, Oriana Ferraguzzi, Edwin Maurizio Hernandez Hurtado, Maria Caterina Pezzi, Emiliano Scorbati, Livia Tesla
Production Manager Andrea Frenguelli
DOP Giacomo Ficola, Francesca Lolli
Camera Operator Eros Pacini
MUA Giulia Riccardizi
Production Assistant Alessio Gioia
Electrician Flavia Rizzuto
Still Photographer Massimo Palmieri
Acknowledgements:
Comune di Panicale/Assessorato alla cultura, Compagnia del Sole, Teatro Comunale Cesare Caporali, “Da Faliero” dancing
Quotes based on “Orgia”, by Pier Paolo Pasolini
Song Grindmaster Flesh by ZEUS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *